Banner
Base bibliográfica geral
Registos: 1 - 4 de um total de 4
O meu comentário Facebook Twitter LinkedIN
Título: La circostanza aggravante del metodo e del fine di agevolazione mafiosi : profili sostanziali e processuali
Autor(es): Giancarlo de Vero
Publicado em: In: "Rivista italiana di diritto e procedura penale", Milano, A. 40, (1), Gennaio-Marzo 1997, p. 42-73.
Assuntos: Crime organizado | Associação criminosa | Mafia | Itália
Veja também: De Vero, Giancarlo
Localização: PP.36 (CEJ)

O meu comentário Facebook Twitter LinkedIN
Título: Il nesso causale e il diritto penale del rischio
Autor(es): Giancarlo De Vero
Resumo: La parabola dei rapporti tra causalità e (diritto penale del) rischio si sviluppa lungo tre intervalli. In origine la categoria del rischio si sviluppa lungo tre intervalli. In origine la categoria del rischio ssolve, per il tramite delle teorie dell'imputazione oggettiva dell'evento, una funzione servente rispetto al nesso eziologico, rivolta verso una restrizione degli esiti cui condurrebbe di per sé il paradigma condizionalistico. successivamente il rischio riveste una funzione autonoma e destabilizzante del nesso causale, talora esplicita, come avviene nel campo del reato commissivo mediante omissione, talaltra comunque distorsiva ad onta della conclamata 'fedeltà' al dogma causale, come è dato riscontrare in particolare nella teoria della condizione I.N.U.S. e nello stesso paradigma della "evidenza epidemiologica" cui non giova l' approfondimento della riconducibilità alla condotta criminosa degli eventi lesivi a carico di singoli individui nei termini dell'accertamento alternativo'. Più coerente, in via di principio, è la proposta del diritto penale del rischio in senso stretto, come esplicita rinuncia alla categoria della causalità con espunzione dell'evento dalla struttura della fattispecie; ma gli esiti di tale approccio appaiono deludenti a fronte dell'evidenza empirico-criminosa dei 'rischi dells modernit`s'. È tuttavia possibile evitare il congedo del diritto penale dell'evento: ciò tanto in rapporto all'illecito del soggetto individuale, quanto e soprattutto sul piano della valorizzazione di una responsabilità degli enti collettivi 'autonoma', che prescinda dal necessario pressuposto di un reato accertabile in capo alla persona fisica
Publicado em: In: Rivista italiana di diritto e procedura penale. - Milano : Dott. A. Giuffré Editore. - A. 59, n.º 2 (abr.-jun. 2016), p. 670-697
Assuntos: Direito processual penal | Direito penal | Nexo de causalidade | Causalidade | Imputação objectiva | Teoria da causalidade adequada
Veja também: De Vero, Giancarlo
Localização: PP.36 (CEJ)

O meu comentário Facebook Twitter LinkedIN
Título: Dolo eventuale e colpa cosciente: un confine tuttora incerto : Considerazioni a margine della sentenza delle Sezioni Unite sul caso ThyssenKrupp
Autor(es): Giancarlo De Vero
Resumo: La sentenza delle Sezioni Unite sul caso ThyssenKrupp si segnala innanzitutto per il richiamo all'esigenza di determinatezza e per il conseguente rifiuto di formule verbali avulse da contenuti di realtà verificabili in sede processuale. Condivisibili sono poi la rivendicazione del necessario contenuto volontaristico del dolo eventuale e la parallela critica della teoria della rappresentazione. La ricerca di un 'equivalente della volontà' resta invece esposta al dubbio di applicazione analogica della definizione del dolo ex art. 43 c.p. e alle incertezze tuttora non superate dalla dottrina. L'unico criterio idoneo a fornire una chiara distinzione tra dolo eventuale e colpa cosciente può ravvisarsi nel più grave disvalore oggettivo della condotta dolosa, che, in quanto rappresentato e voluto dall'agente, aggrava anche la sua colpevolezza. E comunque necessario un riconoscimento normativo della fattispecie, con previsione sanzionatoria adeguata ad una collocazione intermedia tra dolo in senso proprio e colpa
Publicado em: In: Rivista italiana di diritto e procedura penale. - Milano : Dott. A. Giuffré Editore. - A. 58, n.º 1 (jan.-mar. 2015), p. 77-94
Assuntos: Direito processual penal | Dolo eventual | Culpa
Veja também: De Vero, Giancarlo
Localização: PP.36 (CEJ)

O meu comentário Facebook Twitter LinkedIN
Título: Circostanze del reato e commisurazione della pena
Autor(es): Giancarlo De Vero
Publicação: Milano : Giuffrè Editore, 1983
Descrição física: 263 p. ; 25 cm
Colecção: (Pubblicazioni ; 131)
Assuntos: Direito penal | Sanção penal | Medida da pena | Crime
Veja também: De Vero, Giancarlo
Localização: DPA.124 (CEJ) - 30000009034. - Depósito