Banner
Base bibliográfica geral
Registos: 1 - 4 de um total de 4
O meu comentário Facebook Twitter LinkedIN
Título: La tutela sommaria e la Convenzione di Bruxelles : la circulazione comunitaria dei provvedimenti cautelari e dei decretti ingiuntivi
Autor(es): Claudio Consolo
Publicado em: In: "Rivista di Diritto Internazionale Privato e Processuale", Padova, A. 27, (3), Luglio-Settembre 1991, p. 593-628.
Assuntos: Providência cautelar | Convenção de Bruxelas | Garantia bancária
Veja também: Consolo, Claudio
Localização: PP.69 (CEJ)

O meu comentário Facebook Twitter LinkedIN
Título: I terzi e il procedimento arbitrale
Autor(es): Claudio Consolo
Resumo: 1. Premessa: delimitazione dell'ambito di indagine. - 2. L'ingresso con una propria domanda del terzo nel procedimento arbitrale pendente: la potestas decidendi allargata consegue alla conclusione di un compromesso sui generis, più evidente per i due interventi ampliativi del tema decisorio di cui al comma 1º dell'art. 105. - 3. (Segue) La conclusione dell'accordo compromissorio nelle ipotesi considerate dal comma 1º dell'art. 816 quinquies ... - 4. (Segue) ... e nelle ipotesi di intervento considerate dal suo comma 2º. - 5. L'intervento in giudizio. L'intervento principale e litisconsortile: in particolare il terzo già parte della convenzione d'arbitrato. - 6. (Segue) L'intervento adesivo (art. 816 quinquies, comma 2º). - 7. (Segue) L'intervento del litisconsorte necessario pretermesso. - 8. La chiamata in causa del terzo. - 9. (Segue) La distinzione tra terzi-parte dell'accordo compromissorio e terzi ad esso estranei: la sostanziale riconduzione di entrambe le ipotesi alla regola del consenso alla chiamata e le sue eccezioni. - 10. (Segue) La chiamata in causa ad opera degli arbitri: limiti ed effetti. - 11. (Segue) La chiamata ad opera delle parti: l'integrale operatività dell'art. 106 c.p.c., e le conseguenze del mancato consenso del terzo. - 12. Il terzo successore a titolo particolare ex art. 111 c.p.c. in pendenza del giudizio arbitrale. Questioni preliminari: la determinazione del momento in cui il diritto può dirsi litigioso. - 13. (Segue) La dottrina su arbitrato e art. 111 c.p.c. ante riforma del 2006. - 14. (Segue) Il diverso atteggiarsi dei meccanismi dell'art. 111 in ragione della successione o meno dell'avente causa anche nella convenzione arbitrale. - 15. (Segue) L'intervento del terzo avente causa e la costituzione del collegio arbitrale. - 16. Arbitrato pendente ed ingresso del terzo: ulteriori questioni. - 17. (Segue) Ingresso del terzo ed astensione (o ricusazione) degli arbitri. - 18. (Segue) Tempo dell'intervento, poteri del terzo e termine per la pronuncia del lodo. - 19. Ingresso del terzo ed impugnazione del lodo. - 20. (Segue) L'intervento nel giudizio di impugnazione per nullità del lodo. - 21. (Segue) L'opposizione di terzo al lodo
Publicado em: In: Rivista di diritto processuale. - Padova : Cedam. - A. 67, nº 4 (jul-ago. 2012), p. 841-873
Assuntos: Direito processual civil | Arbitragem | Litisconsórcio | Recurso
Veja também: Consolo, Claudio
Localização: PP.14 (CEJ)

O meu comentário Facebook Twitter LinkedIN
Título: Evoluzioni nel riconoscimento delle sentenze
Autor(es): Claudio Consolo
Publicado em: In: "Rivista trimestrale di diritto e procedura civile", Milano, A. 51, (3), Settembre 1997, p. 575-628.
Assuntos: Sentença | Reconhecimento de sentença estrangeira | Itália
Veja também: Consolo, Claudio
Localização: PP.29 (CEJ)

O meu comentário Facebook Twitter LinkedIN
Título: Il concorso di azioni nella patologia della vendita : Diritto e processo
Autor(es): Claudio Consolo
Publicado em: In: "Rivista di Diritto Civile", Padova, A. 35, (6), Novembre-Diciembre 1989, p. 765-809.
Assuntos: Contrato | Negócio jurídico unilateral
Veja também: Consolo, Claudio
Localização: PP.15 (CEJ)