001 CEJ20180104143704
100   ^a20180226d2017    k  y0porb0103    ba
101 0 ^aita
102   ^aIT
200 1 ^aPopulismo giudiziario?^el' evoluzione della giurisprudenza penale sul Kirpan^fAlessandro Bernardi
330   ^aIl lavoro prende in esame l'evoluzione della giurisprudenza penale italiana relativa al porto del pugnale sacro da parte della minoranza sikh; giurisprudenza caratterizzata dapprima dal prevalente indulgenzialismo dei giudici di merito e successivamente dal rigorismo del giudice di legittimità. Dopo aver collocato tale giurisprudenza nell'attuale contesto segnato dalla "paura del diverso" e dall'idea di "scontro di civiltà", il lavoro analizza il porto del kirpan con riferimento sia alla disciplina penale delle armi, sia al ruolo del "fattore culturale" nel reato di cui all'art. 4 1. 110/1975, sia al bilanciamento dei principi costituzionali. Dopo alcune brevi riflessioni sulla diversa accoglienza riservata dai commentatori alla più recente giurisprudenza della Cassazione sul kirpan, questo articolo sottolinea l'opportunità che si concluda al più presto l'iter del disegno di legge concepito per mediare le opposte esigenze di libertà religiosa e di sicurezza pubblica, rispetto alle quali la normativa sul porto del kirpan è chiamata a confrontarsi
461  1^tRivista italiana di diritto e procedura penale ^cMilano^bDott. A. Giuffré Editore^vA. 60, n.º 2 (abr.-jun. 2017)^pp. 671-709
606   ^aDireito processual penal
606   ^aDireito penal
606   ^aJurisprudência penal
700  1^aBernardi,^bAlessandro
920 n
921 a
922 a
931 20180226
932 d
933 2017
934     
935 k  
936 y
937 0
938 ba