001 CEJ20140820103633
100   ^a20140825d2013    k  y0porb0103    ba
101 0 ^aita
102   ^aIT
200 1 ^aTutela della famiglia e dei soggetti deboli mediante la destinazione allo scopo^fArnaldo Morace Pinelli
330   ^a1. Premessa. Il rapporto tra interesse della famiglia e tutela del credito. 2.La destinazione all'interno della famiglia. Il rapporto tra l'atto di distinazione di cui all'art. 2645 ter c.c. ed il fondo patrimoniale. 3. Atti di distinazione e comunione legale. 4. Gli atti di destinazione nella crisi familiare. 5. Atti di destinazione e unioni di fatto. 6. Il vincolo nell'interesse del disabile e dell'incapace
461  1^tRivista di diritto civile^cPadova^bCedam^vA. 59, n.º 6 (nov.-dez. 2013)^pp. 1365-1406
606   ^aDireito civil
606   ^aDireito da família
606   ^aProtecção da família
700  1^aPinelli,^bArnaldo Morace
920 n
921 a
922 a
923  
924  
925  
931 20140825
932 d
933 2013
935 k  
936 y
937 0
938 ba
966   ^lCEJ^sPP.15^120111018